CORSO SALDATURA

INIZIO:
26 maggio 2017
DURATA:
30 ORE
ID Corso:
EDIL-09

Indirizzo

Via Portenari 8 – Marghera. Locali autorizzati Top Work/Rt Ricambi   Guarda la mappa

Categorie

Edile , Professioni , Tecnici

FINALITA’ DEL CORSO

Far acquisire le capacità necessarie a sostenere la prova d’esame per la certificazione finale (Patentino) di saldatore con processo di saldatura TIG MIG MMA ed elettrodo rivestito eseguita secondo le specifiche richieste dalle norme EN 287/1_EN 287/A1 ed in presenza di un funzionario di un Ente certificatore.

 COMPETENZE

Sulla base del ciclo di lavoro e di disegni di complessivi, assemblare particolari e componenti meccanici e strutture di carpenteria leggera e pesante effettuandone eventuali manutenzioni, con diverse tecniche di saldatura.

 

CONOSCENZE ED ABILITA’

La frequenza al corso permetterà di acquisire le seguenti competenze operative:

Saldatura a gas: Scelta delle pressioni di esercizio di Ossigeno e Acetilene per la saldatura con materiale di riporto su acciaio al carbonio di piccolo spessore; regolazione della fiamma; esecuzione di cordoni in piano.

Saldatura ad arco con elettrodi fusibili (MMA): Regolazione della macchina in funzione dello spessore del metallo base e del diametro dell’elettrodo; riconoscimento dell’elettrodo in base alla designazione; esecuzione di cordoni in piano e in verticale, giunti saldati di testa in piano e a T su acciaio non legato .

Saldatura ad arco in gas protettivo (MAG): Scelta del tipo di gas protettivo, regolazione della macchina e del gas, esecuzione di cordoni in piano e in verticale, giunti saldati di testa in piano e a T su acciaio non legato.

Saldatura ad arco in gas protettivo con elettrodo infusibile (TIG): Regolazione della macchina e del gas protettivo, esecuzione di cordoni in piano, di giunti saldati di testa in piano con e senza materiale d’apporto, su acciaio non legato di piccolo spessore.

Brasatura: Unione mediante saldobrasatura forte di tubi in rame di diametro e spessore limitato.

METODOLOGIE

La modalità formativa prevede l’alternanza di fasi teoriche di presentazione degli argomenti con fasi operative di esercitazione. Il partecipante usufruirà di aule attrezzate e di una postazione di lavoro individuale. È previsto un sistema di valutazione continuo della padronanza delle competenze acquisite

I formatori possiedono esperienza specifica del proprio ambito di intervento .

DATE DI SVOLGIMENTO:

  • 26 maggio 2017 dalle 16.00 alle 20.00
  • 31 maggio 2017 dalle 16.00 alle 20.00
  • 07 giugno 2017 dalle 16.00 alle 20.00
  • 09 giugno 2017 dalle 16.00 alle 20.00
  • 14 giugno 2017 dalle 16.00 alle 20.00
  • 16 giugno 2017 dalle 16.00 alle 21.00
  • 21 giugno 2017 dalle 16.00 alle 21.00

DURATA : 30 ORE

POSTI DISPONIBILI: 10

SEDE: Via Portenari 8 – Marghera. Locali autorizzati Top Work/Rt Ricambi

Per informazioni e iscrizioni: tel. 041 5040788 – fax 041 954687 – email: info@veneform.com

Per scaricare la scheda d’iscrizione clicca qui

* ATTENZIONE: premendo il pulsante "ISCRIVITI" accetti le seguenti condizioni:

  • Sono previste delle agevolazioni per i soci CGIA. Per ulteriori dettagli visiona la scheda corso o contatta la segreteria Veneform.
  • In caso di iscrizione di più dipendenti della stessa azienda, è prevista una riduzione del 5% sul secondo iscritto, del 10% sul terzo, del 15% sul quarto, del 20% sul quinto e del 25% dal sesto iscritto
  • L’eventuale disdetta dovrà essere comunicata via fax o email, almeno 5 giorni lavorativi antecedenti la data dell’incontro o dell’inizio del corso. Le quote eventualmente versate potranno essere, a scelta del partecipante, restituite e/o utilizzate per iscrizioni ad altre iniziative. Nessun rimborso è previsto oltre tale termine.
  • Il nominativo del partecipante può essere cambiato fino al giorno precedente l’iniziativa.
  • Per motivi organizzativi sede, data, orario e relatori delle singole unità formative potranno subire variazioni. Sarà cura della segreteria Veneform srl comunicare tali variazioni.
  • Veneform srl si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato dandone comunicazione via email o via fax ai partecipanti, prima dell’inizio del corso. In tal caso la quota di partecipazione versata, verrà interamente restituita o trasferita, su richiesta del partecipante, ad altre iniziative.