CORSO AGENTE IMMOBILIARE (ON LINE)

INIZIO:
7 Gennaio 2021
DURATA:
100 ore
ID Corso:
AG IMM
PREZZO
600,00 + IVA (22%)

Indirizzo

AULA VIRTUALE VENEFORM   Guarda la mappa

Categorie

Professioni

Il corso di formazione è propedeutico all’esame di abilitazione all’esercizio dell’attività di mediatore, settore immobiliare (agente immobiliare).
L’esercizio di tale attività è subordinata a:

  • frequenza  a un corso di formazione accreditato dalla Regione;
  • superamento, con esito positivo, un esame presso la C.C.I.A.A.

Perché iscriversi?

L’agente immobiliare è una professione molto ricercata ma anche delicata. È la figura che può aiutare e guidare le persone che devono vendere o acquistare un immobile. Questo rende l’agente un professionista determinante per un investimento che spesso è una scelta di vita. L’agente deve conoscere il mercato italiano e quello locale dove opera, conoscere e determinare l’esatto prezzo di uno stabile, saper utilizzare vecchi e nuovi strumenti di comunicazione e marketing ed inoltre, non meno fondamentale, sapersi porre con le persone con professionalità ed etica ineccepibili.

Il corso è obbligatorio e propedeutico per poter accedere all’esame finale presso la propria Camera di Commercio, di residenza o domicilio professionale (L. n. 39/89 e decreto attuativo del D. Lgs. 59/2010), per l’acquisizione della relativa abilitazione all’esercizio della professione.


Requisiti per l’ammissione all’esame/corso di formazione propedeutico all’esame

Per l’esercizio dell’attività di Agente d’Affari in mediazione, è requisito necessario, tra gli altri, il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado (*) (art. 18 legge 57del 5 marzo 2001),  possono partecipare alla sessione d’esame i cittadini italiani e di altri stati membri dell’Unione europea residenti o con comprovato domicilio professionale nell’ambito territoriale di competenza della Camera di Commercio. I cittadini non appartenenti ai Paesi membri dell’Unione europea sono ammessi a condizione che siano in possesso di un regolare permesso o carta di soggiorno rilasciato dalla competente Autorità.

Per partecipare alla sessione d’esame è necessario che i candidati abbiano frequentato specifico corso di formazione professionale, ai sensi della vigente normativa.

Le modalità e le materie d’esame sono stabilite dal D.M. 21/2/1990 n.300 e dal Regolamento Camerale.

E’ possibile, per coloro i quali non superano l’esame (scritto o orale) presentare una nuova domanda di ammissione per la successiva sessione.

 (*) Ai sensi del D.Lgs. 16 aprile 1994, n. 297, l’istruzione secondaria superiore comprende tutti i tipi di Istituto Professionale, ma non gli Enti di formazione professionale accreditati dalle Regioni. Solo i diplomi di qualifica rilasciati da suddetti Istituti al termine di un triennio di studi successivo al triennio della scuola secondaria di primo grado costituiscono titolo di istruzione secondaria superiore.

Per esercitare l’attività di agente d’affari in mediazione le persone fisiche devono possedere determinati requisiti di carattere personale, morale e professionale. Nel caso in cui sia una società a richiedere l’iscrizione, tali requisiti devono essere posseduti sia dai legali rappresentanti della Società che da coloro che operano per conto della stessa (legali rappresentanti, procuratori, preposti, institori ….).


Che requisiti personali devi avere?

  • maggiore età;
  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
  • per i cittadini extracomunitari residenti in Italia: essere in possesso di un valido permesso di soggiorno;
  • per i cittadini stranieri residenti in Italia: essere in possesso di uno dei seguenti titoli: a) diploma di licenza media conseguito in Italia; b) attestato di qualifica professionale conseguito in Italia a seguito di percorso formativo di formazione professionale iniziale articolato su ciclo triennale, c) diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in Italia; d) diploma di laurea o di dottorato di ricerca conseguito in Italia; e) dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto; f) certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori, almeno di livello A2.
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (per il riconoscimento di titolo di studio conseguito all’estero o di altro titolo/esperienza professionale svolta all’estero consultare informativa e modulistica dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Che requisiti morali devi avere?

Salva la riabilitazione ai sensi di legge:

  • non essere stato interdetto o inabilitato;
  • non aver fallimenti in corso;
  • non essere stati condannati, salvo che non sia stata ottenuta la riabilitazione, per i seguenti delitti: delitti contro la Pubblica Amministrazione, l’amministrazione della giustizia, la fede pubblica, l’economia pubblica, l’industria e il commercio; omicidio volontario; furto, rapina estorsione, truffa, appropriazione indebita, ricettazione, delitti non colposi per i quali la legge prevede pene detentive non inferiori a due anni e contemporaneamente pene massime non inferiori a cinque anni;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione contro la delinquenza mafiosa.

Quali requisiti professionali devi avere?

avere frequentato un corso di formazione professionale ed aver superato un esame diretto ad accertare l’attitudine e la capacità professionale dell’aspirante in relazione al ramo di mediazione prescelto.

oppure essere iscritto nell’apposita sezione r.e.a. (transitorio) (Decreto MSE 26/10/2011 MEDIATORI, art. 11, comma 2).

oppure essere iscritto nell’apposita sezione r.e.a. (a regime) (Decreto MSE 26/10/2011 MEDIATORI, art. 8, comma 1).


Quali sono le incompatibilità con l’esercizio dell’attività di mediazione?

L’esercizio dell’attività di mediazione è incompatibile:

  • con l’attività lavorativa svolta in qualità di dipendente di persone, società, enti privati e pubblici, ad esclusione delle imprese di mediazione e con esclusione del rapporto di lavoro quale dipendente pubblico in regime di tempo parziale non superiore al 50%;
  • con l’esercizio di qualsiasi attività imprenditoriale e professionale, esclusa quella di mediazione comunque esercitata.

 


Come posso studiare per l’esame di abilitazione ad agente immobiliare?

È disponibile la raccolta dei quiz oggetto dell’esame sul sito camera commercio che puoi trovare in questa pagina.

Per le materie giuridiche è consigliato l’utilizzo di un testo/manuale di preparazione all’esame per agente  immobiliare – Agente Immobiliare Ed. SIMONE.

Per la materia di estimo: l’accertamento orale delle conoscenze in materia estimativa sarà  focalizzato principalmente  su applicazione del metodo, procedimenti estimativi utilizzabili per la stima dei valori indagabili di  beni immobili,  dei valori condominiali, del valori dei diritti reali  di godimento ed estimo legale: stime per espropriazioni, danni, divisioni ereditarie ecc..

 Testo di studio consigliato:

 Principi di Economia ed Estimo,  oppure  Elementi di Economia ed Estimo  di Dino Franchi e G. Carla Ragagnin  entrambi editi da Bulgarini


Quanto dura il corso e quando inizia?

Il corso approvato da Regione Veneto avrà una durata di 100 ore e partirà il 07/01/2021.

Codice progetto 2859/2/1/2122/2014 Codice intervento 2859/017/1155/DEC/17

DGR N. 2122 DEL 10/11/2014 – DDR 1155 DEL 07/07/2015.

Le lezioni saranno durante il giorno, ogni lunedì e giovedì ore 13.30 -17.30. Il corso sarà in modalità on line – fad sincrona da remoto.

La ns. segreteria organizzativa si riserva di apportare eventuali modifiche alle date delle lezioni.


Quali lezioni seguirò durante il corso?

Il corso di formazione, della durata complessiva di 100 ore, verte sulle seguenti tematiche:

 nozioni di diritto civile (30 ore);
 nozioni di diritto tributario (10 ore);
 nozioni sulla disciplina della professione (10 ore);
 discipline specifiche relative al settore immobiliare ( 50 ore ).

Per informazioni:
Chiama
Scrivi una mail

Clicca qui per procedere con l’iscrizione, poi clicca il tasto iscriviti

* ATTENZIONE: premendo il pulsante "ISCRIVITI" accetti le seguenti condizioni:

  • Sono previste delle agevolazioni per i soci CGIA. Per ulteriori dettagli visiona la scheda corso o contatta la segreteria Veneform.
  • In caso di iscrizione di più dipendenti della stessa azienda, è prevista una riduzione del 5% sul secondo iscritto, del 10% sul terzo, del 15% sul quarto, del 20% sul quinto e del 25% dal sesto iscritto
  • L’eventuale disdetta dovrà essere comunicata via fax o email, almeno 5 giorni lavorativi antecedenti la data dell’incontro o dell’inizio del corso. Le quote eventualmente versate potranno essere, a scelta del partecipante, restituite e/o utilizzate per iscrizioni ad altre iniziative. Nessun rimborso è previsto oltre tale termine.
  • Il nominativo del partecipante può essere cambiato fino al giorno precedente l’iniziativa.
  • Per motivi organizzativi sede, data, orario e relatori delle singole unità formative potranno subire variazioni. Sarà cura della segreteria Veneform srl comunicare tali variazioni.
  • Veneform srl si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato dandone comunicazione via email o via fax ai partecipanti, prima dell’inizio del corso. In tal caso la quota di partecipazione versata, verrà interamente restituita o trasferita, su richiesta del partecipante, ad altre iniziative.